tavola imabandita con formaggi

PARMIGIANO REGGIANO



PARMIGIANO REGGIANO Confezione 200gr
INGREDIENTI latte, sale, caglio
GRASSI Min 32%

Oggi come ieri Parmigiano Reggiano è sinonimo di italianità ed eccellenza gastronomica nel mondo. Un prodotto totalmente riconoscibile eppure ancora così imitato, soprattutto nei paesi al di fuori dell'Unione Europea.

Questo simbolo del più antico "artigianato gastronomico italiano" nasce nel 12° secolo, in pieno Medioevo, in una zona che comprende non solo la più conosciuta provincia di Parma ma anche il territorio limitrofo con Modena, Reggio Emilia, parte di Bologna e Mantova. Sono questi i luoghi magici, la zona tipica, la stessa nella quale l'azienda Nuova Cisa Formaggi acquista dai migliori caseifici selezionando attentamente il prodotto migliore da destinare al confezionamento.

Le tecnologie si sono evolute ma l'arte della produzione del Parmigiano Reggiano è rimasta inalterata, sapere esclusivo dei maestri casari che hanno saputo perpetrarla nel corso dei secoli. Il latte crudo delle bovine alimentate con foraggi locali viene raccolto e riposa una notte. Il giorno seguente il grasso affiorato e destinato alla produzione di burro viene rimosso e viene aggiunto latte intero fresco. Successivamente vengono addizionati caglio di vitello e siero innesto, composto ricco di fermenti lattici naturali: il latte coagula dando origine alla cagliata che sarà frammentata in minuscoli granuli e poi cotta alla temperatura di 55 gradi. La massa ottenuta al termine della lavorazione viene avvolta prima in tela e dopo alcuni passaggi di marchiatura viene immersa per un mese in una soluzione di acqua e sale.

E' da qui che parte la fase vitale della stagionatura. Il periodo minimo per la stagionatura stabilito dal Consorzio Del Formaggio Parmigiano Reggiano è di 24 mesi ma può arrivare anche a 36 , 40 mesi e nel caso di stagionature più lunghe perfino a 90. La forma viene controllata ed esaminata dall'esperto con martelletto e sonda . Se supera l'esame dell'esperto ottiene la certificazione DOP , denominazione di origine protetta. Se invece non viene giudicata adatta ogni marchio viene rimosso e diventa Mezzano, un prodotto di seconda scelta perfetto da utilizzare grattugiato in cucina.

Il Parmigiano Reggiano è un alimento totalmente naturale nel quale perfino la crosta è edibile in quanto non viene aggiunto alcun tipo di conservante o additivo. E' adatto veramente a tutti: bambini, anziani, sportivi, donne in gravidanza. Grazie alla stagionatura ogni traccia di lattosio viene eliminata consentendo anche agli intolleranti di gustarlo in tranquillità. Allo stesso tempo proteine, vitamine e sali minerali rimangono nel prodotto fornendo una vera e propria carica sana all'organismo. Digeribile e leggero il Parmigiano Reggiano non ha eguali a livello nutrizionale.

Da sempre simbolo dell'Emilia il Re dei formaggi si sposa alla perfezione con i prodotti tipici della tradizione ma è anche sovrano indiscusso della cucina d'avanguardia dove trova sempre nuove declinazioni nei piatti degli chef stellati di tutto il mondo.

Nuova Cisa Formaggi offre solo il migliore Parmigiano Reggiano confezionato sottovuoto a spicchi da 200 gr , 300 gr, 500 gr , 1Kg, 1/16, 1/8 e fornisce inoltre spicchi a peso fisso. Il prodotto grattugiato e confezionato è disponibile in sacchetti da 100 gr, 500 gr, 1 Kg.




PARMIGIANO REGGIANO Confezione 300g
INGREDIENTI latte, sale, caglio
GRASSI Min 32%

Oggi come ieri Parmigiano Reggiano è sinonimo di italianità ed eccellenza gastronomica nel mondo. Un prodotto totalmente riconoscibile eppure ancora così imitato, soprattutto nei paesi al di fuori dell'Unione Europea.

Questo simbolo del più antico "artigianato gastronomico italiano" nasce nel 12° secolo, in pieno Medioevo, in una zona che comprende non solo la più conosciuta provincia di Parma ma anche il territorio limitrofo con Modena, Reggio Emilia, parte di Bologna e Mantova. Sono questi i luoghi magici, la zona tipica, la stessa nella quale l'azienda Nuova Cisa Formaggi acquista dai migliori caseifici selezionando attentamente il prodotto migliore da destinare al confezionamento.

Le tecnologie si sono evolute ma l'arte della produzione del Parmigiano Reggiano è rimasta inalterata, sapere esclusivo dei maestri casari che hanno saputo perpetrarla nel corso dei secoli. Il latte crudo delle bovine alimentate con foraggi locali viene raccolto e riposa una notte. Il giorno seguente il grasso affiorato e destinato alla produzione di burro viene rimosso e viene aggiunto latte intero fresco. Successivamente vengono addizionati caglio di vitello e siero innesto, composto ricco di fermenti lattici naturali: il latte coagula dando origine alla cagliata che sarà frammentata in minuscoli granuli e poi cotta alla temperatura di 55 gradi. La massa ottenuta al termine della lavorazione viene avvolta prima in tela e dopo alcuni passaggi di marchiatura viene immersa per un mese in una soluzione di acqua e sale.

E' da qui che parte la fase vitale della stagionatura. Il periodo minimo per la stagionatura stabilito dal Consorzio Del Formaggio Parmigiano Reggiano è di 24 mesi ma può arrivare anche a 36 , 40 mesi e nel caso di stagionature più lunghe perfino a 90. La forma viene controllata ed esaminata dall'esperto con martelletto e sonda . Se supera l'esame dell'esperto ottiene la certificazione DOP , denominazione di origine protetta. Se invece non viene giudicata adatta ogni marchio viene rimosso e diventa Mezzano, un prodotto di seconda scelta perfetto da utilizzare grattugiato in cucina.

Il Parmigiano Reggiano è un alimento totalmente naturale nel quale perfino la crosta è edibile in quanto non viene aggiunto alcun tipo di conservante o additivo. E' adatto veramente a tutti: bambini, anziani, sportivi, donne in gravidanza. Grazie alla stagionatura ogni traccia di lattosio viene eliminata consentendo anche agli intolleranti di gustarlo in tranquillità. Allo stesso tempo proteine, vitamine e sali minerali rimangono nel prodotto fornendo una vera e propria carica sana all'organismo. Digeribile e leggero il Parmigiano Reggiano non ha eguali a livello nutrizionale.

Da sempre simbolo dell'Emilia il Re dei formaggi si sposa alla perfezione con i prodotti tipici della tradizione ma è anche sovrano indiscusso della cucina d'avanguardia dove trova sempre nuove declinazioni nei piatti degli chef stellati di tutto il mondo.

Nuova Cisa Formaggi offre solo il migliore Parmigiano Reggiano confezionato sottovuoto a spicchi da 200 gr , 300 gr, 500 gr , 1Kg, 1/16, 1/8 e fornisce inoltre spicchi a peso fisso. Il prodotto grattugiato e confezionato è disponibile in sacchetti da 100 gr, 500 gr, 1 Kg.




PARMIGIANO REGGIANO Confezione 500gr
INGREDIENTI latte, sale, caglio
GRASSI Min 32%

Oggi come ieri Parmigiano Reggiano è sinonimo di italianità ed eccellenza gastronomica nel mondo. Un prodotto totalmente riconoscibile eppure ancora così imitato, soprattutto nei paesi al di fuori dell'Unione Europea.

Questo simbolo del più antico "artigianato gastronomico italiano" nasce nel 12° secolo, in pieno Medioevo, in una zona che comprende non solo la più conosciuta provincia di Parma ma anche il territorio limitrofo con Modena, Reggio Emilia, parte di Bologna e Mantova. Sono questi i luoghi magici, la zona tipica, la stessa nella quale l'azienda Nuova Cisa Formaggi acquista dai migliori caseifici selezionando attentamente il prodotto migliore da destinare al confezionamento.

Le tecnologie si sono evolute ma l'arte della produzione del Parmigiano Reggiano è rimasta inalterata, sapere esclusivo dei maestri casari che hanno saputo perpetrarla nel corso dei secoli. Il latte crudo delle bovine alimentate con foraggi locali viene raccolto e riposa una notte. Il giorno seguente il grasso affiorato e destinato alla produzione di burro viene rimosso e viene aggiunto latte intero fresco. Successivamente vengono addizionati caglio di vitello e siero innesto, composto ricco di fermenti lattici naturali: il latte coagula dando origine alla cagliata che sarà frammentata in minuscoli granuli e poi cotta alla temperatura di 55 gradi. La massa ottenuta al termine della lavorazione viene avvolta prima in tela e dopo alcuni passaggi di marchiatura viene immersa per un mese in una soluzione di acqua e sale.

E' da qui che parte la fase vitale della stagionatura. Il periodo minimo per la stagionatura stabilito dal Consorzio Del Formaggio Parmigiano Reggiano è di 24 mesi ma può arrivare anche a 36 , 40 mesi e nel caso di stagionature più lunghe perfino a 90. La forma viene controllata ed esaminata dall'esperto con martelletto e sonda . Se supera l'esame dell'esperto ottiene la certificazione DOP , denominazione di origine protetta. Se invece non viene giudicata adatta ogni marchio viene rimosso e diventa Mezzano, un prodotto di seconda scelta perfetto da utilizzare grattugiato in cucina.

Il Parmigiano Reggiano è un alimento totalmente naturale nel quale perfino la crosta è edibile in quanto non viene aggiunto alcun tipo di conservante o additivo. E' adatto veramente a tutti: bambini, anziani, sportivi, donne in gravidanza. Grazie alla stagionatura ogni traccia di lattosio viene eliminata consentendo anche agli intolleranti di gustarlo in tranquillità. Allo stesso tempo proteine, vitamine e sali minerali rimangono nel prodotto fornendo una vera e propria carica sana all'organismo. Digeribile e leggero il Parmigiano Reggiano non ha eguali a livello nutrizionale.

Da sempre simbolo dell'Emilia il Re dei formaggi si sposa alla perfezione con i prodotti tipici della tradizione ma è anche sovrano indiscusso della cucina d'avanguardia dove trova sempre nuove declinazioni nei piatti degli chef stellati di tutto il mondo.

Nuova Cisa Formaggi offre solo il migliore Parmigiano Reggiano confezionato sottovuoto a spicchi da 200 gr , 300 gr, 500 gr , 1Kg, 1/16, 1/8 e fornisce inoltre spicchi a peso fisso. Il prodotto grattugiato e confezionato è disponibile in sacchetti da 100 gr, 500 gr, 1 Kg.




PARMIGIANO REGGIANO Confezione 1kg
INGREDIENTI latte, sale, caglio
GRASSI Min 32%

Oggi come ieri Parmigiano Reggiano è sinonimo di italianità ed eccellenza gastronomica nel mondo. Un prodotto totalmente riconoscibile eppure ancora così imitato, soprattutto nei paesi al di fuori dell'Unione Europea.

Questo simbolo del più antico "artigianato gastronomico italiano" nasce nel 12° secolo, in pieno Medioevo, in una zona che comprende non solo la più conosciuta provincia di Parma ma anche il territorio limitrofo con Modena, Reggio Emilia, parte di Bologna e Mantova. Sono questi i luoghi magici, la zona tipica, la stessa nella quale l'azienda Nuova Cisa Formaggi acquista dai migliori caseifici selezionando attentamente il prodotto migliore da destinare al confezionamento.

Le tecnologie si sono evolute ma l'arte della produzione del Parmigiano Reggiano è rimasta inalterata, sapere esclusivo dei maestri casari che hanno saputo perpetrarla nel corso dei secoli. Il latte crudo delle bovine alimentate con foraggi locali viene raccolto e riposa una notte. Il giorno seguente il grasso affiorato e destinato alla produzione di burro viene rimosso e viene aggiunto latte intero fresco. Successivamente vengono addizionati caglio di vitello e siero innesto, composto ricco di fermenti lattici naturali: il latte coagula dando origine alla cagliata che sarà frammentata in minuscoli granuli e poi cotta alla temperatura di 55 gradi. La massa ottenuta al termine della lavorazione viene avvolta prima in tela e dopo alcuni passaggi di marchiatura viene immersa per un mese in una soluzione di acqua e sale.

E' da qui che parte la fase vitale della stagionatura. Il periodo minimo per la stagionatura stabilito dal Consorzio Del Formaggio Parmigiano Reggiano è di 24 mesi ma può arrivare anche a 36 , 40 mesi e nel caso di stagionature più lunghe perfino a 90. La forma viene controllata ed esaminata dall'esperto con martelletto e sonda . Se supera l'esame dell'esperto ottiene la certificazione DOP , denominazione di origine protetta. Se invece non viene giudicata adatta ogni marchio viene rimosso e diventa Mezzano, un prodotto di seconda scelta perfetto da utilizzare grattugiato in cucina.

Il Parmigiano Reggiano è un alimento totalmente naturale nel quale perfino la crosta è edibile in quanto non viene aggiunto alcun tipo di conservante o additivo. E' adatto veramente a tutti: bambini, anziani, sportivi, donne in gravidanza. Grazie alla stagionatura ogni traccia di lattosio viene eliminata consentendo anche agli intolleranti di gustarlo in tranquillità. Allo stesso tempo proteine, vitamine e sali minerali rimangono nel prodotto fornendo una vera e propria carica sana all'organismo. Digeribile e leggero il Parmigiano Reggiano non ha eguali a livello nutrizionale.

Da sempre simbolo dell'Emilia il Re dei formaggi si sposa alla perfezione con i prodotti tipici della tradizione ma è anche sovrano indiscusso della cucina d'avanguardia dove trova sempre nuove declinazioni nei piatti degli chef stellati di tutto il mondo.

Nuova Cisa Formaggi offre solo il migliore Parmigiano Reggiano confezionato sottovuoto a spicchi da 200 gr , 300 gr, 500 gr , 1Kg, 1/16, 1/8 e fornisce inoltre spicchi a peso fisso. Il prodotto grattugiato e confezionato è disponibile in sacchetti da 100 gr, 500 gr, 1 Kg.




PARMIGIANO REGGIANO Confezione 1/16
INGREDIENTI latte, sale, caglio
GRASSI Min 32%

Oggi come ieri Parmigiano Reggiano è sinonimo di italianità ed eccellenza gastronomica nel mondo. Un prodotto totalmente riconoscibile eppure ancora così imitato, soprattutto nei paesi al di fuori dell'Unione Europea.

Questo simbolo del più antico "artigianato gastronomico italiano" nasce nel 12° secolo, in pieno Medioevo, in una zona che comprende non solo la più conosciuta provincia di Parma ma anche il territorio limitrofo con Modena, Reggio Emilia, parte di Bologna e Mantova. Sono questi i luoghi magici, la zona tipica, la stessa nella quale l'azienda Nuova Cisa Formaggi acquista dai migliori caseifici selezionando attentamente il prodotto migliore da destinare al confezionamento.

Le tecnologie si sono evolute ma l'arte della produzione del Parmigiano Reggiano è rimasta inalterata, sapere esclusivo dei maestri casari che hanno saputo perpetrarla nel corso dei secoli. Il latte crudo delle bovine alimentate con foraggi locali viene raccolto e riposa una notte. Il giorno seguente il grasso affiorato e destinato alla produzione di burro viene rimosso e viene aggiunto latte intero fresco. Successivamente vengono addizionati caglio di vitello e siero innesto, composto ricco di fermenti lattici naturali: il latte coagula dando origine alla cagliata che sarà frammentata in minuscoli granuli e poi cotta alla temperatura di 55 gradi. La massa ottenuta al termine della lavorazione viene avvolta prima in tela e dopo alcuni passaggi di marchiatura viene immersa per un mese in una soluzione di acqua e sale.

E' da qui che parte la fase vitale della stagionatura. Il periodo minimo per la stagionatura stabilito dal Consorzio Del Formaggio Parmigiano Reggiano è di 24 mesi ma può arrivare anche a 36 , 40 mesi e nel caso di stagionature più lunghe perfino a 90. La forma viene controllata ed esaminata dall'esperto con martelletto e sonda . Se supera l'esame dell'esperto ottiene la certificazione DOP , denominazione di origine protetta. Se invece non viene giudicata adatta ogni marchio viene rimosso e diventa Mezzano, un prodotto di seconda scelta perfetto da utilizzare grattugiato in cucina.

Il Parmigiano Reggiano è un alimento totalmente naturale nel quale perfino la crosta è edibile in quanto non viene aggiunto alcun tipo di conservante o additivo. E' adatto veramente a tutti: bambini, anziani, sportivi, donne in gravidanza. Grazie alla stagionatura ogni traccia di lattosio viene eliminata consentendo anche agli intolleranti di gustarlo in tranquillità. Allo stesso tempo proteine, vitamine e sali minerali rimangono nel prodotto fornendo una vera e propria carica sana all'organismo. Digeribile e leggero il Parmigiano Reggiano non ha eguali a livello nutrizionale.

Da sempre simbolo dell'Emilia il Re dei formaggi si sposa alla perfezione con i prodotti tipici della tradizione ma è anche sovrano indiscusso della cucina d'avanguardia dove trova sempre nuove declinazioni nei piatti degli chef stellati di tutto il mondo.

Nuova Cisa Formaggi offre solo il migliore Parmigiano Reggiano confezionato sottovuoto a spicchi da 200 gr , 300 gr, 500 gr , 1Kg, 1/16, 1/8 e fornisce inoltre spicchi a peso fisso. Il prodotto grattugiato e confezionato è disponibile in sacchetti da 100 gr, 500 gr, 1 Kg.




PARMIGIANO REGGIANO Confezione 1/8
INGREDIENTI latte, sale, caglio
GRASSI Min 32%

Oggi come ieri Parmigiano Reggiano è sinonimo di italianità ed eccellenza gastronomica nel mondo. Un prodotto totalmente riconoscibile eppure ancora così imitato, soprattutto nei paesi al di fuori dell'Unione Europea.

Questo simbolo del più antico "artigianato gastronomico italiano" nasce nel 12° secolo, in pieno Medioevo, in una zona che comprende non solo la più conosciuta provincia di Parma ma anche il territorio limitrofo con Modena, Reggio Emilia, parte di Bologna e Mantova. Sono questi i luoghi magici, la zona tipica, la stessa nella quale l'azienda Nuova Cisa Formaggi acquista dai migliori caseifici selezionando attentamente il prodotto migliore da destinare al confezionamento.

Le tecnologie si sono evolute ma l'arte della produzione del Parmigiano Reggiano è rimasta inalterata, sapere esclusivo dei maestri casari che hanno saputo perpetrarla nel corso dei secoli. Il latte crudo delle bovine alimentate con foraggi locali viene raccolto e riposa una notte. Il giorno seguente il grasso affiorato e destinato alla produzione di burro viene rimosso e viene aggiunto latte intero fresco. Successivamente vengono addizionati caglio di vitello e siero innesto, composto ricco di fermenti lattici naturali: il latte coagula dando origine alla cagliata che sarà frammentata in minuscoli granuli e poi cotta alla temperatura di 55 gradi. La massa ottenuta al termine della lavorazione viene avvolta prima in tela e dopo alcuni passaggi di marchiatura viene immersa per un mese in una soluzione di acqua e sale.

E' da qui che parte la fase vitale della stagionatura. Il periodo minimo per la stagionatura stabilito dal Consorzio Del Formaggio Parmigiano Reggiano è di 24 mesi ma può arrivare anche a 36 , 40 mesi e nel caso di stagionature più lunghe perfino a 90. La forma viene controllata ed esaminata dall'esperto con martelletto e sonda . Se supera l'esame dell'esperto ottiene la certificazione DOP , denominazione di origine protetta. Se invece non viene giudicata adatta ogni marchio viene rimosso e diventa Mezzano, un prodotto di seconda scelta perfetto da utilizzare grattugiato in cucina.

Il Parmigiano Reggiano è un alimento totalmente naturale nel quale perfino la crosta è edibile in quanto non viene aggiunto alcun tipo di conservante o additivo. E' adatto veramente a tutti: bambini, anziani, sportivi, donne in gravidanza. Grazie alla stagionatura ogni traccia di lattosio viene eliminata consentendo anche agli intolleranti di gustarlo in tranquillità. Allo stesso tempo proteine, vitamine e sali minerali rimangono nel prodotto fornendo una vera e propria carica sana all'organismo. Digeribile e leggero il Parmigiano Reggiano non ha eguali a livello nutrizionale.

Da sempre simbolo dell'Emilia il Re dei formaggi si sposa alla perfezione con i prodotti tipici della tradizione ma è anche sovrano indiscusso della cucina d'avanguardia dove trova sempre nuove declinazioni nei piatti degli chef stellati di tutto il mondo.

Nuova Cisa Formaggi offre solo il migliore Parmigiano Reggiano confezionato sottovuoto a spicchi da 200 gr , 300 gr, 500 gr , 1Kg, 1/16, 1/8 e fornisce inoltre spicchi a peso fisso. Il prodotto grattugiato e confezionato è disponibile in sacchetti da 100 gr, 500 gr, 1 Kg.




PARMIGIANO REGGIANO Confezione 1/2
INGREDIENTI latte, sale, caglio
GRASSI Min 32%

Oggi come ieri Parmigiano Reggiano è sinonimo di italianità ed eccellenza gastronomica nel mondo. Un prodotto totalmente riconoscibile eppure ancora così imitato, soprattutto nei paesi al di fuori dell'Unione Europea.

Questo simbolo del più antico "artigianato gastronomico italiano" nasce nel 12° secolo, in pieno Medioevo, in una zona che comprende non solo la più conosciuta provincia di Parma ma anche il territorio limitrofo con Modena, Reggio Emilia, parte di Bologna e Mantova. Sono questi i luoghi magici, la zona tipica, la stessa nella quale l'azienda Nuova Cisa Formaggi acquista dai migliori caseifici selezionando attentamente il prodotto migliore da destinare al confezionamento.

Le tecnologie si sono evolute ma l'arte della produzione del Parmigiano Reggiano è rimasta inalterata, sapere esclusivo dei maestri casari che hanno saputo perpetrarla nel corso dei secoli. Il latte crudo delle bovine alimentate con foraggi locali viene raccolto e riposa una notte. Il giorno seguente il grasso affiorato e destinato alla produzione di burro viene rimosso e viene aggiunto latte intero fresco. Successivamente vengono addizionati caglio di vitello e siero innesto, composto ricco di fermenti lattici naturali: il latte coagula dando origine alla cagliata che sarà frammentata in minuscoli granuli e poi cotta alla temperatura di 55 gradi. La massa ottenuta al termine della lavorazione viene avvolta prima in tela e dopo alcuni passaggi di marchiatura viene immersa per un mese in una soluzione di acqua e sale.

E' da qui che parte la fase vitale della stagionatura. Il periodo minimo per la stagionatura stabilito dal Consorzio Del Formaggio Parmigiano Reggiano è di 24 mesi ma può arrivare anche a 36 , 40 mesi e nel caso di stagionature più lunghe perfino a 90. La forma viene controllata ed esaminata dall'esperto con martelletto e sonda . Se supera l'esame dell'esperto ottiene la certificazione DOP , denominazione di origine protetta. Se invece non viene giudicata adatta ogni marchio viene rimosso e diventa Mezzano, un prodotto di seconda scelta perfetto da utilizzare grattugiato in cucina.

Il Parmigiano Reggiano è un alimento totalmente naturale nel quale perfino la crosta è edibile in quanto non viene aggiunto alcun tipo di conservante o additivo. E' adatto veramente a tutti: bambini, anziani, sportivi, donne in gravidanza. Grazie alla stagionatura ogni traccia di lattosio viene eliminata consentendo anche agli intolleranti di gustarlo in tranquillità. Allo stesso tempo proteine, vitamine e sali minerali rimangono nel prodotto fornendo una vera e propria carica sana all'organismo. Digeribile e leggero il Parmigiano Reggiano non ha eguali a livello nutrizionale.

Da sempre simbolo dell'Emilia il Re dei formaggi si sposa alla perfezione con i prodotti tipici della tradizione ma è anche sovrano indiscusso della cucina d'avanguardia dove trova sempre nuove declinazioni nei piatti degli chef stellati di tutto il mondo.

Nuova Cisa Formaggi offre solo il migliore Parmigiano Reggiano confezionato sottovuoto a spicchi da 200 gr , 300 gr, 500 gr , 1Kg, 1/16, 1/8 e fornisce inoltre spicchi a peso fisso. Il prodotto grattugiato e confezionato è disponibile in sacchetti da 100 gr, 500 gr, 1 Kg.


Scrivici




Contatti


Nuova Cisa Formaggi S.R.L.
Strada Val Sporzana, 43
Loc. Respiccio 43045
Fornovo di Taro (PR)
Visualizza mappa
nuovacisaformaggi@gmail.com